Venerdì, 22 Marzo 2019 18:45

Devitalizzazione dentale: di cosa si tratta?




Carie.jpg


La devitalizzazione dentale (chiamata anche “cura canalare ” o “trattamento endodontico canalare” o “trattamento radicolare”) consiste nella cura dei canali interni alle radici dei denti, dove normalmente sono contenuti i nervi e i vasi sanguigni.

L’eccessiva sensibilità al caldo e al freddo, la difficoltà nella masticazione e il costante dolore sono i sintomi principali che potreste riscontrare e che evidenziano l’indicazione a procedere con tale trattamento.

Tutti i denti possono essere sottoposti alla devitalizzazione: incisivi, canini, premolari e molari (sia superiori che inferiori).

Ascesso.jpg
I motivi che portano a dover devitalizzare un dente sono molteplici:

 presenza di carie che ha raggiunto la polpa viva del dente;
 eccessiva sensibilità agli stimoli termici (dolore al caldo e al freddo);
 trauma;
 otturazione molto profonda o carie penetrante presente da molto tempo;
 presenza di dente già devitalizzato ma in modo non congruo o incompleto, per cui è necessaria una nuova cura canalare (che si definisce “ritrattamento endodontico”);
 necessità ricostruttive protesiche;
 presenza di granuloma (tessuto infiammatorio attorno all’apice della radice);
 presenza di cisti (raccolta di siero o di pus o di tessuto flogistico infetto).


CuraCanalare.jpg
Il trattamento endodontico della cura canalare è costituito essenzialmente da due fasi:

1. lo svuotamento completo del contenuto dei canali delle radici;
2. il loro riempimento tridimensionale mediante un materiale plastico riscaldato.

Il trattamento si svolge in una sola seduta, in anestesia locale, ma se la condizione del dente è compromessa, saranno necessari più incontri.

Non è un’operazione dolorosa.

Una terapia endodontica corretta è in grado di far guarire da lesioni (come granulomi o cisti). Raramente, quando la guarigione non avviene, si deve ricorrere all’asportazione della punta della radice (apicectomia) e del tessuto infetto.

Infine possiamo affermare che la devitalizzazione dentale detta anche cura canalare è un’operazione molto utile e poco invasiva soprattutto se rinforzata dall’installazione successiva di una corona sul dente trattato che funge da protezione e ne previene fratture.


Se gradisci avere maggiori informazioni, puoi telefonare al numero 0121 397878.

Ti aspettiamo sulla nostra Pagina Facebook e su Instagram

Letto 159 volte