Trattamento dell'acqua

Trattamento dell'acqua

L'acqua, in particolar modo quella del riunito, è il veicolo attraverso il quale vengono diffuse la maggior parte delle infezioni e può presentare il problema della contaminazione batterica.

Il Centro Odontoiatrico S. Michele, da alcuni anni, ha deciso di investire nel miglioramento della qualità biologica dell’acqua dei riuniti trattandola con apposite attrezzature utilizzate anche in ambito ospedaliero.

Tutta l’acqua proveniente dalla rete idrica fluisce attraverso un primo filtro per eliminare le impurità più grossolane, successivamente è convogliata in un addolcitore per ridurne la durezza. A questo punto viene addizionata con soluzione stabilizzata a base di perossido di idrogeno e argento.

L’acqua in uscita dal serbatoio alimenta più riuniti contemporaneamente e permette, in questo modo, che l’acqua del riunito sia disinfettata in modo continuo e automatico. Periodicamente viene analizzata. Poiché è demineralizzata, viene anche utilizzata nel locale di sterilizzazione; alimenta le autoclavi in uso al centro.

(Clicca sull'immagine se vuoi vedere, in tutto il suo splendore, il sorriso di una nostra cara Paziente)